Blog: un sondaggio per i lettori e le lettrici

Un post dedicato ai lettori del blog: 7 minuti di tempo per rispondere a un sondaggio e conoscerci meglio.

capire i lettori del blogQuesto è il centosessantacinquesimo post su questo blog. Negli anni ho avuto un rapporto intermittente con il blog. Ci sono stati periodi in cui scrivevo quasi un post al giorno e periodi, come i mesi tra il gennaio e il marzo del 2016, in cui sono riuscita addirittura a non scrivere nemmeno un post.

Eppure è successa una cosa magica in questi 5 anni di questa versione del blog: ci sono alcuni di voi che hanno continuato a leggermi con una costanza emozionante. Guardavo gli analytics recentemente e ho visto che il 21,7% dei miei lettori viene catalogato come “di ritorno”. Signifca che quasi 1 su 6 di voi che ora state leggendo queste parole è giá stato qui almeno una volta. In media chi arriva qui legge almeno tre articoli. C’è qualcuno che ha passato recentemente ben 18 minuti su queste pagine.

E quindi, per prima cosa, vi voglio ringraziare.

Qualche settimana fa ho scritto un post in cui spiegavo come una newsletter a pagamento che si occupa di analisi dei media ultimamente mi abbia ispirata a lavorare con più intensitá su questo mio blog, spazio di riflessione e approfondimento. Ho organizzato le categorie, ho iniziato a fare un lavoro di SEO basato sul miglioramento dell’esperienza di lettura, ho fatto 20 puntate di una rubrica video e audio dedicata all’analisi dei media.

Oggi però ho deciso di dedicarmi a chi legge il blog. Voi sapete molto di me. Mentre io so molto poco di voi. Ho creato un piccolo questionario in cui chiedo, sia a voi che mi leggete con costanza sia a te che sei capitato qui per la prima volta, di regalarmi 7 minuti del tuo tempo per condividere le tue opinioni su Storie Fatte di Parole.

Il sondaggio – rigorosamente anonimo – resterá aperto fino al 30 settembre 2016. E ovviamente una volta raccolte tutte le risposte scriverò un post in cui racconterò che tipo di risposte sono arrivate. Anche per capire quali domande farmi in futuro.

Ti ringrazio in anticipo per il tuo tempo.

Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

una cantastorie vagabonda, antropologa dei media e Client Success Manager con Scribblelive.

One comment: On Blog: un sondaggio per i lettori e le lettrici

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: