Donne, Media e Matematica: puntata speciale con Livestreaming Italia

God Save The Link festeggia oggi la decima puntata segnalando tre link su donne, media e uguaglianza in senso ampio.

Sono stata ospite per 15 minuti del network di live streaming italiano @Livestreamingit.

E i tre link salvati oggi erano interamente dedicati a un tema di cui non si parla mai abbastanza: la presenza femminile negli spazi che contano. Ecco la breve rassegna.

No Women, No Conference

Avevo giá segnalato sul blog un articolo sul Chief Digital Officer del Metropolitan Museum di New York. Ieri lo stesso Sree Sreenivasan ha dichiarato che rifiuterá tutti gli inviti a conferenze e convegni dove i panelists siano solo uomini. E invita tutti gli altri uomini a farlo. Specifica che non gli interessa vedere donne “quote rosa”, ma proprio stimolare una attenzione a trovare le persone più giuste per intervenire su qualunque tema.

Contro ogni probabilitá

1 su 19. Questa è la proporzione di donne invitate a prendere parte a conferenze, convegni, eventi sulla matematica negli Stati Uniti. Un matematico, Greg Martin, ha usato il calcolo delle probabilitá per dimostrare che anche usando dati, statistiche e numeri, un dato del genere è impossibile da generare da un punto di vista puramente matematico. E secondo lui questa è la dimostrazione che il motivo per cui sono troppo poche le donne invitate a questo tipo di iniziative è legato a stereotipi, pregiudizi, cattive pratiche. Spesso quando si fa notare agli organizzatori delle iniziative che non ci sono donne la risposta è “è stato un caso”. Con un sorrisetto imbarazzato. Beh, la matematica dimostra che non è cosí.

gestire la diversitá in azienda
www.rentaminority.com

Minoranze in affitto

Neri, musulmani, musulmane, gay, quanto a rappresentanza non se la passano molto meglio delle donne. Arwa Mahdawi si è inventato www.rentaminority.com, un sito che permette alle aziende di affittare “minoranze” per garantire il rispetto delle diversitá. Assurdo? Date un’occhiata alla sezione FAQ. Qualche idea su come le aziende possono ingegnarsi su come dare a tutti uguali opportunitá. Senza ricorrere all’affitto di neri-non-troppo-neri. O gay-non-troppo-gay. O donne-non-troppo-femministe. Ovviamente.

Domani riprendono le trasmissioni dal mio account @gillafiume su Periscope.

una cantastorie vagabonda, antropologa dei media e camminatrice seriale.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: