1.000 euro. Si stava meglio quando si stava peggio

Nel 2007 usciva l’instant book Generazione 1.000 euro di Alessandro Rimassa e Antonio Incorvaia.

Si denunciavano le condizioni di precariato esistenziale dei trentenni di allora, che dovevano far quadrare i conti a fine mese con un tetto massimo di mille euro e contratti a progetto dal rinnovo imprevedibile.

Che i tempi siano peggiorati lo dimostra il titolo di un libro uscito da poche settimane. I 1000 euro che prima erano quasi il minimo, ora si sono trasformati in un miraggio.

Ed Eleonora Voltolina scrive Se potessi avere 1000 euro al mese. L’Italia sottopagata.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: